Si esegue in fabbrica tramite dei grossi buratti che donano al marmo un aspetto molto “consumato”.

I formati delle marmette di marmo burattate raramente superano il formato di 30 x 30 x 2.

Occasionalmente si possono eseguire formati più grandi ma i costi di produzione sono elevati.

Il burattato che va per la maggiore è il 10 x 10 x 1 oppure la cosiddetta palladiana.

Se lo si desidera dopo la burattatura il marmo può essere trattato con delle vernici speciali che conferiscono al marmo cosi trattato un aspetto più lucido.